Newsletter N° 143 Marzo 2020

Scaletta

 

APPROFONDIMENTI

  • Disposizioni giuslavoristiche contenute nel decreto “cura Italia”
  • Aumento di capitale: il socio moroso non può essere espulso
  • Smart working: quanto può dirsi agile?
  • Dimissioni per giusta causa. L’esigenza di un bilanciamento degli interessi nell’ottica di una “ragionevole” interpretazione del ccnl
  • La circolare INPS, 25 marzo 2020, n. 45 sui congedi e permessi straordinari previsti dal decreto Cura Italia per l’emergenza COVID-19.

 

LE NOSTRE SENTENZE

  • Procedimento penale a carico del lavoratore e tempestività della contestazione disciplinare
  • Agente perde in borsa i soldi dell’assicurato: l’assicurazione non risponde

 

BIBLIOTECA

Quarantena bibliografica e culturale, a cura della Redazione Biblioteca

 

Scarica qui la Newsletter di Marzo

0

Articoli Correlati

Newsletter n°155 Marzo 2021

Scaletta   DIRITTO DEL LAVORO Gli interventi in materia giuslavoristica del “decreto Sostegni” La sentenza CGUE del 17 marzo 2021 sul Jobs Act I requisiti del corrispettivo a favore del…
Leggi ancora

Newsletter n°154 Febbraio 2021

Scaletta   SPUNTI DI RIFLESSIONE Covid-19: una prova per le fonti del diritto (e non solo) I fatti commessi prima dell’assunzione possono giustificare il licenziamento In quarantena dopo le vacanze…
Leggi ancora

Newsletter N° 151 Novembre…

Scaletta SPUNTI DI RIFLESSIONE Le misure emergenziali e gli strumenti per la ripresa Disciplina dei riders. Dal caso Foodora alle recenti circolari dell’Ispettorato Nazionale del lavoro e del Ministero del…
Leggi ancora