Newsletter T&P N°122 Aprile 2018

Newsletter Aprile 2018 (PDF)

  • Call center: il Garante si esprime sulla legittimità di software aggiuntivi da cui derivi la possibilità di controllare i lavoratori.
  • Comparto metalmeccanico: arriva la “Banca delle ferie solidali”
  • Tassazione agevolata dei premi di risultato: la circolare n. 5 /E 29 marzo 2018 dell’Agenzia delle Entrate
  • Esercizio commerciale apre il 25 aprile: il Sindacato non può opporsi con la procedura d’urgenza dopo l’attuazione dell’apertura
  • Genuinità dell’appalto: sì alle direttive dell’appaltante relative alle modalità temporali e tecniche di esecuzione del servizio, se questi profili sono stati regolati nel contratto d’appalto
  • Il demansionamento concordato tra vecchi divieti e nuove libertà
  • È legittimo il contratto a termine stipulato in vigenza del d.lgs. 368/2001 che individua l’esigenza di assunzione nell’acquisizione di una nuova commessa, a prescindere dalla prova del fatto che il lavoratore è stato utilizzato nell’ambito di quest’ultima
  • Assicurazioni, Locazioni, Responsabilità
  • Osservatorio sulla cassazione
  • Il punto su: tutela del diritto di informazione e controllo in favore del socio di S.r.l.
  • Rassegna Stampa

0

Articoli Correlati

Newsletter N° 132 Marzo…

Scaletta   APPROFONDIMENTI Nulla la sentenza di fallimento del casinò, ma ormai l’azienda non esiste più. Manifesta insussistenza del fatto posto a base del licenziamento per motivo oggettivo: ipotesi “eccezionale”, ma la reintegrazione è l’unica…
Leggi ancora

Newsletter N° 131 Febbraio…

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO Licenziamenti collettivi. La Cassazione si pronuncia sulla mancata estensione della procedura alle rappresentanze sindacali dei dirigenti: per loro non c’è reintegrazione, ma lauto indennizzo. Lavoratori somministrati…
Leggi ancora

Newsletter N° 130 Gennaio…

Scaletta Inefficacia del licenziamento in caso di codatorialità del rapporto di lavoro Incompatibilità ambientale. Il trasferimento del lavoratore è legittimo Dimissioni annullabili se rassegnate dal lavoratore stressato ed insoddisfatto La sentenza del mese. Elementi…
Leggi ancora