Newsletter T&P N°124 Giugno 2018

Newsletter Giugno 2018 (PDF)

  • GDPR. I primi ricorsi (e non sono pochi) riguardano il consenso al trattamento dei dati
  • Tabella comparativa tra il codice privacy e GDPR.
  • Quando la pubblicazione tramite Facebook configura un comportamento rilevante ai fini della giusta causa di recesso
  • Durante l’assenza dal lavoro per malattia, svolge attività che ne pregiudicano la guarigione: legittimo il licenziamento
  • La prassi rileva unicamente se si riferisce all’intero complesso aziendale e non soltanto a un singolo ufficio
  • Presupposto per la revocazione della sentenza: l’errore di fatto revocatorio
  • Assicurazioni, Locazioni, Responsabilità
  • Osservatorio sulla cassazione
  • Il punto su: nessun diritto di reintegra dell’amministratore revocato, anche in presenza di vizi nella procedura
  • Biblioteca T&P
  • Rassegna Stampa

0

Related Posts

Newsletter n°166 Maggio 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO La Corte Costituzionale interviene ancora sull’art. 18: reintegrazione e manifesta insussistenza del giustificato motivo oggettivo Smart working: nuove sfide per la salute e la sicurezza sul…
Read more

Newsletter n°165 Aprile 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO Sul ruolo e sulla funzione del Giudice del Lavoro fra passato presente e futuro: una testimonianza Tutela dell’ambiente e Codice Etico aziendale Nuove applicazioni per i…
Read more

Newsletter n°164 Marzo 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO Smart working: arriva la proroga, ma restano rilevanti anche gli accordi individuali Individuate le condizioni cliniche in presenza delle quali il lavoratore ha diritto ad accedere…
Read more