Newsletter T&P N°125 Luglio 2018

Newsletter Luglio 2018 (PDF)

  • Decreto Dignità. In tema di contratti a termine solo un maggior turn-over
  • Autorizzazione al controllo a distanza dei lavoratori. Se richiesta per ragioni di sicurezza, occorre il dvr.
  • La nuova Direttiva 2018/957: la modifica al distacco transnazionale e l’estensione della disciplina alle agenzie di somministrazione
  • Il subentro di un nuovo gestore in un servizio di pubblica utilità (le c.d. utilities) non configura un trasferimento d’azienda
  • L’azienda può ricorrere al Giudice del Lavoro per contestare il giudizio di idoneità alle mansioni e le relative prescrizioni
  • Recesso abusivo dell’agente dal rapporto di agenzia
  • Il lavoratore che impugna il trasferimento deve proporre il ricorso innanzi al giudice del luogo ove è ubicata la sede di destinazione, se ha già ivi preso servizio
  • Assicurazioni, Locazioni, Responsabilità
  • Osservatorio sulla cassazione
  • Il punto su: cessione di ramo d’azienda, contrasto giurisprudenziale sulla portata della Direttiva Europea in materia
  • Biblioteca T&P
  • Rassegna Stampa

0

Related Posts

Newsletter n°166 Maggio 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO La Corte Costituzionale interviene ancora sull’art. 18: reintegrazione e manifesta insussistenza del giustificato motivo oggettivo Smart working: nuove sfide per la salute e la sicurezza sul…
Read more

Newsletter n°165 Aprile 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO Sul ruolo e sulla funzione del Giudice del Lavoro fra passato presente e futuro: una testimonianza Tutela dell’ambiente e Codice Etico aziendale Nuove applicazioni per i…
Read more

Newsletter n°164 Marzo 2022

Scaletta DIRITTO DEL LAVORO Smart working: arriva la proroga, ma restano rilevanti anche gli accordi individuali Individuate le condizioni cliniche in presenza delle quali il lavoratore ha diritto ad accedere…
Read more