Il ricorso è nullo se il lavoratore si limita a richiamare l’esistenza di documenti senza produrli

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 05/01/2017


Il ricorso è nullo se il lavoratore si limita a richiamare l’esistenza di documenti senza produrli

A cura di Stefano Trifirò e Maria Paola Rovetta

Trib. Milano, Sez. Lav., 16 dicembre 2016, n. 3386. Il ricorso ex. art. 414 c.p.c. è nullo se il ricorrente ha dedotto in maniera generica le circostanze fattuali che comproverebbero la fondatezza della propria pretesa, senza fornirne la prova documentale.

0

Related Posts

La sentenza penale consente…

 di Federico Manfredi - Quotidiano Più, 03/01/2023 La sentenza penale consente la riapertura del procedimento disciplinare Leggi l'articolo
Read more

Quiet firing: quando si…

 di Federico Manfredi - Memento Più, 27/12/2022 Quiet firing: quando si viene licenziati senza licenziamento? Leggi l'articolo
Read more

Licenziamento dirigente: la differenza…

 di Federico Manfredi - Wolters Kluver, 19/01/2023 Licenziamento dirigente: la differenza fra giusta causa, giustificato motivo e giustificatezza Leggi l'articolo
Read more