La contestazione disciplinare non è mai generica se consente al lavoratore di difendersi in merito agli addebiti

La contestazione disciplinare non è mai generica se consente al lavoratore di difendersi in merito agli addebiti

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 12/07/2018
La contestazione disciplinare non è mai generica se consente al lavoratore di difendersi in merito agli addebiti

Commento a cura degli avv. Luca Peron e Tiziano Feriani

Corte di Cassazione, Civile, Sezione L, Sentenza del 18-04-2018, n. 9590
Un lavoratore aveva impugnato il licenziamento per giusta causa irrogatogli, sostenendo che sarebbe stato illegittimo stante l’asserita genericità della contestazione disciplinare mossa nei suoi confronti. “.