L’applicazione del massimale contributivo: attenzione alle nuove sanzioni

toplegal

A cura di Roberto Pettinelli e Giacinto Favalli

Dal 31 dicembre 2020 l’Inps ha reso noto di aver disposto un controllo circa la corretta esposizione in UNIEMENS dell’imponibile eccedente il massimale riguardo ai lavoratori iscritti al Fondo pensioni lavoratori dipendenti e di aver riscontrato due tipi di irregolarità, annunciando l’avvio di operazioni di recupero, posto che l’errata applicazione del massimale, nei casi in esame, determina una situazione di morosità (art. 116, comma 8, lett. a, l. 388/2000).

Leggi l’intero articolo qui!

0

Related Posts

Illegittimo il licenziamento della…

di Federico Manfredi - Guida al Lavoro de Il Sole 24 Ore, 17 maggio 2022 La Cassazione ha ritenuto pienamente illegittimo (dunque con tutela reintegratoria ex art. 18 St. Lav)…
Read more

Tutela dell’ambiente e Codice…

di Mariapaola Rovetta - Centro Responsabilità Sociale, 09/05/22 L’ 8 febbraio 2022  è una data importante, perché il Parlamento, sulla base delle norme che prevedono la possibilità di una revisione…
Read more

La formula “a saldo…

di Federico Manfredi - Guida al Lavoro de Il Sole 24 Ore, 6/05/2022 La scrittura mediante la quale il lavoratore, a fronte del pagamento di una somma di denaro, dichiari…
Read more