L’impugnativa d’urgenza del contratto a termine ed il requisito del periculum in mora

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 21/09/2017

L’impugnativa d’urgenza del contratto a termine ed il requisito del periculum in mora

A cura di Francesco Torniamenti

L’impugnazione d’urgenza del contratto a termine è di per sé infondata – in quanto priva del requisito del periculum in mora – stante il fatto che la sentenza che viene emessa all’esito del giudizio ordinario ricostituisce il rapporto di lavoro con effetto retroattivo sin dalla stipulazione del contratto a tempo determinato(…).

0

Related Posts

Patti chiari

di Jacopo Moretti - Diritto del Lavoro, Private, 28/11/2022 Patti chiari La severance prevede un'indennità forfettaria in caso di dimissioni per situazioni particolari. L'accordo può essere siglato all'assunzione, fatti salvi…
Read more

Il permesso di controllare

di Marina Tona - Diritto del Lavoro, Forbes, 22/11/2022 Il permesso di controllare A settembre la Suprema Corte ha ritenuto legittimo il licenziamento di un lavoratore che aveva richiesto e…
Read more

Forti divergenze sul lavoro…

di Federico Manfredi - Diritto del Lavoro, il Sole 24 Ore, 15/11/2022 Forti divergenze sul lavoro non integrano straining del dipendente La Suprema Corte pone un ulteriore tassello interpretativo, coerente…
Read more