Non è discriminatorio il licenziamento del disabile per superamento del comporto

Licenziamento individuale del disabile

di Federico Manfredi – Diritto del Lavoro, Guida al Lavoro del Sole, 25/10/2022

Il Tribunale del Lavoro di Lodi si è posto in contrasto con il precedente orientamento giurisprudenziale di merito, ritenendo che una disciplina “unitaria” del comporto non sarebbe discriminante per il lavoratore disabile. Per il giudice la malattia del disabile non può sempre ed aprioristicamente essere trattata in maniera diversa da quella del lavoratore non disabile…

Leggi l’intero articolo qui!

0

Related Posts

Il permesso di controllare

di Marina Tona - Diritto del Lavoro, Forbes, 22/11/2022 Il permesso di controllare A settembre la Suprema Corte ha ritenuto legittimo il licenziamento di un lavoratore che aveva richiesto e…
Read more

Forti divergenze sul lavoro…

di Federico Manfredi - Diritto del Lavoro, il Sole 24 Ore, 15/11/2022 Forti divergenze sul lavoro non integrano straining del dipendente La Suprema Corte pone un ulteriore tassello interpretativo, coerente…
Read more

Preliminare, uscire è costoso

di Vittorio Provera - Diritto del Lavoro, Italia Oggi, 14/11/2022 Preliminare, uscire è costoso Il promittente venditore paga la caparra e il lucro cessante Leggi l’intero articolo qui!
Read more