Quando in azienda l’amore è vietato – No fraternization policy

no fraternization policy

Milano Finanza: 14/12/2019 

di Giulio Zangrandi

Di questi tempi l’amore in ufficio pare essersi trasformato nel maggior ostacolo alla carriera dei manager. La causa sta tutta nella cosiddetta “no fraternization policy“, ossia la politica che vieta relazioni amorose tra colleghi per evitare che diventino una leva per scalare le gerarchie o chiedere favori sessuali.

Leggi l’intero articolo qui!

0

Related Posts

Eppur si muove

di Jacopo Moretti - Private, giugno 2022 Quando si reclutano nuovi relationship manager, è frequente imbattersi in patti di non concorrenza e di stabilità, "croce e delizia" per il settore…
Read more

Conflitto di interessi, contratti…

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 20/06/2022 KO l'accordo concluso dall'amministratore in conflitto di interessi. Il contratto concluso dall'Amministratore delegato di una Società per azioni con altra società di cui era…
Read more

Licenziamento del dirigente apicale:…

di Tommaso Targa - NT+ Diritto, 07/06/2022 Con sentenza n. 17689/2022 , pubblicata il 31 maggio 2022, la Cassazione torna a pronunciarsi su un tema dibattuto: quello dei limiti del…
Read more