Un caso di applicazione del jobs act, come riformato dalla Corte Costituzionale, ad una fattispecie di licenziamento collettivo

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 10/04/2019

A cura dell’avv. Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati

Trib. Napoli sentenza 26 febbraio 2019 n. 1366

La sentenza in commento ha applicato l’art. 3 co. 1 del d.lgs. 23/2015 – la norma del cosiddetto “jobs act” relativa alla quantificazione dell’indennità secondo il regime delle “tutele crescenti” – ad una fattispecie di licenziamento collettivo.

Continua a leggere l’articolo >>

0

Articoli Correlati

Il termine di decadenza…

Il Sole 24Ore - Diritto24: 11/12/2019  di Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati Con la sentenza in commento, il Tribunale di Nola ha aderito all'orientamento ormai consolidato della Cassazione secondo…
Leggi ancora

Corsi e ricorsi nella…

Il Sole 24Ore - Diritto24: 09/12/2019  di Tommaso Targa e Leonardo Calella – Trifirò & Partners Avvocati Tanto la giurisprudenza, di legittimità e di merito, quanto la dottrina, da ormai molti…
Leggi ancora

Codici etici: il supporto…

Avvenire: 7/12/2019  Economia e Lavoro I codici etici sono documenti in cui le aziende affermano i propri valori. Non sono obbligati a farlo, siamo nell'ambito della volontarietà. Ma è un…
Leggi ancora