Valutare il comportamento del dipendente che svolge altra attività durante l’assenza dal lavoro per infortunio

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 04/12/2018
Con una valutazione prognostica in astratto: così va valutato il comportamento del dipendente che svolge altra attività durante l’assenza dal lavoro per infortunio

Commento a cura degli avv. Luca Peron e Tiziano Feriani

Cass. 30 ottobre 2018 n. 27656, sentenza

“Un dipendente, durante l’assenza dal lavoro per infortunio, si era dedicato alla gestione di un esercizio commerciale di sua proprietà, svolgendo una molteplicità di incombenze, alcune delle quali decisamente faticose e pesanti dal punto di vista fisico e, per tale ragione, era stato licenziato per giusta causa dalla Società datrice.

Nell’impugnare il licenziamento, il lavoratore aveva contestato la sussistenza della menzionata giusta causa di recesso, evidenziando che, nel caso di specie, il comportamento da lui posto in essere non aveva, di fatto, pregiudicato la sua guarigione, come si evinceva dal fatto che egli era prontamente rientrato in servizio al termine dell’infortunio.”

 

Leggi la sentenza della Cassazione >>

Continua a leggere l’articolo >>

0

Related Posts

Eppur si muove

di Jacopo Moretti - Private, giugno 2022 Quando si reclutano nuovi relationship manager, è frequente imbattersi in patti di non concorrenza e di stabilità, "croce e delizia" per il settore…
Read more

Conflitto di interessi, contratti…

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 20/06/2022 KO l'accordo concluso dall'amministratore in conflitto di interessi. Il contratto concluso dall'Amministratore delegato di una Società per azioni con altra società di cui era…
Read more

Licenziamento del dirigente apicale:…

di Tommaso Targa - NT+ Diritto, 07/06/2022 Con sentenza n. 17689/2022 , pubblicata il 31 maggio 2022, la Cassazione torna a pronunciarsi su un tema dibattuto: quello dei limiti del…
Read more