Dirigenti

Insussistenza dei presupposti per il riconoscimento della qualifica di dirigente e di quadro

Cassazione

(Tribunale di Milano, 25 settembre 2013) Un lavoratore subordinato (con qualifica impiegatizia) ha convenuto in giudizio il proprio ex datore di lavoro al fine di ottenere il riconoscimento della qualifica di dirigente, ovvero – in subordine – di quadro, unitamente alle differenzeretributive. La pretesa è stata motivata dal ricorrente con lo svolgimento di attività (quali […]

Buone notizie per i dirigenti che siano in pari tempo membri con compenso nei CdA di altre società del Gruppo

Buone notizie per i dirigenti che siano in pari tempo nominati membri con compenso nei consigli di amministrazione di altre società del Gruppo A cura di Jacopo Moretti La Corte di Cassazione con sentenza n. 16636, depositata in data 1 ottobre 2012, ha affermato che i compensi percepiti dal lavoratore subordinato per le cariche dallo […]