Corsi e ricorsi nella disciplina delle collaborazioni. Una storia infinita.

collegato lavoro

Il Sole 24Ore – Diritto24: 09/12/2019 

di Tommaso Targa e Leonardo Calella – Trifirò & Partners Avvocati

Tanto la giurisprudenza, di legittimità e di merito, quanto la dottrina, da ormai molti anni si affannano nel tentativo di ricostruire a livello sistematico i confini di quella “zona grigia” del diritto del lavoro, rappresentata dalle collaborazioni. Uno sforzo interpretativo che ha fatto i conti, sin da quando il legislatore ha introdotto le prime norme in materia (prima in ambito processuale e previdenziale, poi sostanziale), con il ciclico mutare delle disposizioni di riferimento.

Leggi l’intero articolo qui!

0

Articoli Correlati

Quando in azienda l’amore…

Milano Finanza: 14/12/2019  di Giulio Zangrandi Di questi tempi l'amore in ufficio pare essersi trasformato nel maggior ostacolo alla carriera dei manager. La causa sta tutta nella cosiddetta "no fraternization…
Leggi ancora

Il termine di decadenza…

Il Sole 24Ore - Diritto24: 11/12/2019  di Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati Con la sentenza in commento, il Tribunale di Nola ha aderito all'orientamento ormai consolidato della Cassazione secondo…
Leggi ancora