Diritto24

La Circolare INPS illustra le misure a sostegno del reddito previste dal Decreto Cura Italia e ne chiarisce alcuni aspetti operativi

collegato lavoro
a cura degli Avv.ti Damiana Lesce e Tommaso Targa – Studio Trifirò & Partners Con la Circolare n. 47 del 28 marzo 2020 l'INPS illustra le misure a sostegno del reddito e, soprattutto, fornisce le prime indicazioni operative per la fruizione degli ammortizzatori straordinari previsto dal Decreto Cura Italia (D.L.…

Aumento di capitale: il socio moroso non può essere espulso

collegato lavoro
a cura di Vittorio Provera - Trifirò & Partners Avvocati Con la sentenza n. 1185 del 21 gennaio u.s., la Cassazione ha statuito che il socio, moroso nel pagamento del debito derivante da sottoscrizione dell'aumento di capitale deliberato, non può essere escluso se è già titolare di partecipazione sociale sin dalla costituzione. Il medesimo è…

Dimissioni per giusta causa – L’esigenza di un bilanciamento degli interessi nell’ottica di una “ragionevole” interpretazione del CCNL

collegato lavoro
a cura dell'avv. Antonio Cazzella – Trifirò & Partners Avvocati La recente sentenza n. 6437 resa dalla Corte di Cassazione il 6 marzo 2020, in materia di dimissioni per giusta causa, offre lo spunto per una riflessione sulla nozione di "norma elastica" elaborata dalla giurisprudenza di legittimità e sulle modalità di applicazione dei…

Agente perde in borsa i soldi dell’assicurato, l’assicurazione non risponde

collegato lavoro
Il Sole 24Ore – Diritto24: 31/01/2020  di Luca Peron e Francesco Torniamenti – Trifirò & Partners Avvocati Un assicurato conveniva in giudizio l'agente assicurativo e la compagnia assicuratrice deducendo di aver consegnato all'agente una somma di denaro affinché la stessa fosse investita in polizze assicurative; sennonché l'agente, di sua iniziativa ed affidandosi…

Il termine di decadenza di cui all’art. 32 del “Collegato Lavoro” si applica anche alla somministrazione

collegato lavoro
Il Sole 24Ore - Diritto24: 11/12/2019  di Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati Con la sentenza in commento, il Tribunale di Nola ha aderito all'orientamento ormai consolidato della Cassazione secondo cui il doppio termine di decadenza previsto dall'art. 32 del "Collegato Lavoro" (l. 183/2010) si applica anche nel caso di…

Il conduttore risponde dei debiti di chi subentra

Debiti
ItaliaOggi:  21/11/2019 di Vittorio Provera – Trifirò & Partners Avvocati L'azienda conduttrice risponde dei debiti della subentrante, anche se la locazione è stata rinnovata solo con quest'ultima. Tale principio è stato affermato dalla Corte di cassazione con la sentenza dell'8 novembre 2019, n. 28809. Nei contratti di locazione ad uso commerciale…

Supermarket 4.0: implicazioni e opportunità

collegato lavoro
Il Sole24Ore – Diritto24:  23/10/2019 A cura di Vittorio Provera – Trifirò & Partners Avvocati E' stata recentemente riportata dalla stampa l'avvenuta apertura negli Stati Uniti di alcuni supermercati (marchio "Amazon GO"), in cui l'unica presenza di dipendenti, almeno per il momento, è costituita dagli addetti al riassortimento degli scaffali e…

Legittimo il licenziamento del dipendente che, reagendo in male fede al trasferimento, resta assente ingiustificato per 15 giorni

collegato lavoro
Il Sole24Ore - Diritto24: 17/10/2019  a cura di Tommaso Targa, Trifirò & Partners Avvocati Tribunale di Frosinone, sentenza 16 ottobre 2019 Con la sentenza in commento, il Tribunale di Frosinone si è pronunciato in ordine a una fattispecie che, nella prassi, si verifica con sempre maggior frequenza: licenziamento intimato per giusta…