Controlli del lavoratore mediante agenzie investigative, i paletti della Cassazione

Controlli del lavoratore mediante agenzie investigative, i paletti della Cassazione

di Federico Manfredi – Guida al Lavoro, 20/09/2022

La Cassazione torna a chiarire i confini di legittimità dei cc.dd. controlli esterni mediante agenzie investigative, ritenendo illegittima l’attività investigativa svolta fuori dai locali aziendali, se avvenuta nell’orario di lavoro. Infatti, durante l’espletamento dell’attività lavorativa da parte dipendente, il controllo da parte di soggetti terzi delegati dal datore di lavoro è precluso dall’art. 3 St. Lav., anche se occasionato da un diverso e legittimo controllo nei confronti di un altro dipendente.

Leggi l’intero articolo qui!