Il temporary management

global legal chronicle italia

a cura dell’avv. Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati

Cosa si intende per temporary management? Di solito, con questa espressione, ci si riferisce alla assegnazione ad un manager di comprovata esperienza di incarichi di carattere temporaneo, legati alla gestione di specifici progetti, riorganizzazione dell’azienda, rilancio del business. Il temporary management si pone, quindi, comeuna sorta di “terza via”, a metà strada tra la consulenza pura e la dirigenza tradizionale. Garantisce all’impresa – per il tempo necessario alle specifiche esigenze – nuovo capitale umano altamente qualificato, funzionale a migliorare sia la produttività aziendale che il livello delle proprie capacità di gestione dei momenti critici negativi (tagli, riassestamento economico e finanziario) o positivi (crescita, sviluppo di nuovi business).

Leggi l’intero articolo qui!

0

Related Posts

Possibile l’instaurazione di due…

di Federico Manfredi - Diritto del Lavoro, Private, 29/11/2022 Possibile l'instaurazione di due rapporti di lavoro distinti con il medesimo datore e il permesso sindacale Il Tribunale del Lavoro di…
Read more

Licenziabile il dipendente in…

di Federico Manfredi - Diritto del Lavoro, Private, 29/11/2022 Licenziabile il dipendente in spiaggia durante il permesso sindacale Il Tribunale di Brindisi con la sentenza 11 ottobre 2022, n. 1565 ha ritenuto…
Read more

Patti chiari

di Jacopo Moretti - Diritto del Lavoro, Private, 28/11/2022 Patti chiari La severance prevede un'indennità forfettaria in caso di dimissioni per situazioni particolari. L'accordo può essere siglato all'assunzione, fatti salvi…
Read more