Tommaso Targa

Superamento comporto, niente alert dall’azienda

Debiti

di Tommaso Targa – ItaliaOggi, 9/11/2021 In caso di licenziamento per superamento del comporto, il datore di lavoro non è obbligato ad allertare il dipendente circa l’imminente raggiungimento del periodo massimo di conservazione del rapporto, né a suggerirgli strumenti alternativi all’assenza per malattia (ferie, aspettativa). Leggi l’intero articolo qui!

In quarantena dopo le vacanze all’estero: licenziato!

nt+ diritto

a cura di Tommaso Targa e Enrico Vella, Studio Trifirò & Partners Avvocati Il Tribunale di Trento, con l’ordinanza in commento del 21 gennaio 2021, si è occupato di un caso che, in questa situazione di emergenza sanitaria, si è verificato in molte aziende, e ha adottato una pronuncia che apre ad un inevitabile dibattito. […]

Part-Time, violazione delle clausole flessibili e risarcimento simbolico del danno

part time violazione

L’avvocato Tommaso Targa commenta una sentenza molto rilevante per il principio che stabilisce. Una lavoratrice con orario di lavoro part-time e mansioni di maschera, cassiera e barista presso un cinema multisala ha richiesto un indennizzo al datore di lavoro sostenendo di essere stata costretta a lavorare al di fuori dell’orario pattuito violando la disciplina di […]

Part-time, violazione delle clausole flessibili e risarcimento simbolico del danno

nt+ diritto

dell’Avv. Tommaso Targa La sentenza in commento si è pronunciata in merito al ricorso presentato da una lavoratrice addetta, con orario di lavoro part-time, a mansioni promiscue di maschera, cassiera e barista, presso un cinema multisala. La ricorrente – pur avendo accettato l’inserimento nel contratto di assunzione di una clausola elastica – ha lamentato che […]

Errata segnalazione alla centrale rischi: niente risarcimento se l’azienda era già in crisi

collegato lavoro

Commento a cura dell’avv. Vittorio Provera Partner – Trifirò & Partners Avvocati Con pronuncia del 1 luglio 2020 n. 13264 la Corte di Cassazione ha statuito che, in caso di erronea segnalazione alla Centrale rischi della Banca d’Italia di una posizione debitoria, la stessa non determina un diritto al risarcimento del danno patrimoniale e/o extrapatrimoniale, qualora l’Azienda […]

STRUMENTI PER LA PROFESSIONE PER SUPPORTARE LE PMI – Le nuove tecnologie e il temporary management

proservizi

11 Settembre | 14:00 – 18:00 – Cortina D’Ampezzo (BL)   PROGRAMMA DEL SEMINARIO: Presentazione del progetto regionale annuale a cura di Andrea Cecchetto e Cesare Maria Crety, Coordinatori del progetto regionale per Confprofessioni Veneto 14.00 saluti istituzionali Michela Marrone Presidente Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esp. Cont. di Belluno Erminio Mazzucco Presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di […]

Il temporary management

global legal chronicle italia

a cura dell’avv. Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati Cosa si intende per temporary management? Di solito, con questa espressione, ci si riferisce alla assegnazione ad un manager di comprovata esperienza di incarichi di carattere temporaneo, legati alla gestione di specifici progetti, riorganizzazione dell’azienda, rilancio del business. Il temporary management si pone, quindi, comeuna sorta di “terza via”, […]

Concorrenza sleale “pura” e “interferente”. Competenza delle sezioni specializzate per l’impresa: non basta la generica prospettazione della violazione di diritti di esclusiva, se si tratta di prospettazione non circostanziata e palesemente strumentale a radicare il giudizio innanzi a un giudice incompetente

collegato lavoro

Trib. Trieste, sezione specializzata in materia di impresa ordinanza 11 marzo 2020 – Nota a cura dell’avv. Tommaso Targa – Trifirò & Partners Avvocati L’ordinanza in commento ha richiamato la giurisprudenza consolidata, di legittimità e di merito, secondo cui la competenza a decidere sulla domanda di repressione della concorrenza sleale e di risarcimento dei danni conseguenti spetta […]

La responsabilità del datore di lavoro per infortunio da Covid-19, alla luce delle recenti indicazioni dell’Inail

collegato lavoro

A cura di Tommaso Targa e Leonardo Calella (Trifirò & Partners Avvocati) Con la circolare n. 22 del 20 maggio 2020, l’Inail è intervenuto (per la seconda volta in poco tempo) sul discusso tema delle responsabilità datoriali da contagio Covid-19 nei luoghi di lavoro ex art. 42 del D. L. 18/2020 (cosiddetto decreto “Cura Italia“). La […]