Lavoratori somministrati in sostituzione di personale assente per ferie; gli oneri di specificazione della causale

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 12/02/2019
Lavoratori somministrati in sostituzione di personale assente per ferie; gli oneri di specificazione della causale

Commento a cura dell’avv. Enrico Vella

“La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 3463/2019, pubblicata lo scorso 6 febbraio, sebbene inerente ad una disciplina superata da diverse stratificazioni normative, offre alcuni spunti di riflessione in tema di specificità delle causali su cui si è dibattuto a lungo in occasione dell’entrata in vigore del “Decreto Dignità”.

Nel caso in discussione, i giudici di Piazza Cavour hanno respinto l’impugnativa promossa da un lavoratore che contestava l’illegittimità dei plurimi contratti di lavoro da lui sottoscritti in quanto – a suo dire – la causale ivi riportata (“Sostituzione di personale assente” o “Sostituzione di personale assente per ferie programmate estive“) era del tutto insufficiente ad assolvere l’onere di specificazione delle ragioni della sostituzione.

 

Continua a leggere l’articolo >>

0

Related Posts

Eppur si muove

di Jacopo Moretti - Private, giugno 2022 Quando si reclutano nuovi relationship manager, è frequente imbattersi in patti di non concorrenza e di stabilità, "croce e delizia" per il settore…
Read more

Conflitto di interessi, contratti…

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 20/06/2022 KO l'accordo concluso dall'amministratore in conflitto di interessi. Il contratto concluso dall'Amministratore delegato di una Società per azioni con altra società di cui era…
Read more

Licenziamento del dirigente apicale:…

di Tommaso Targa - NT+ Diritto, 07/06/2022 Con sentenza n. 17689/2022 , pubblicata il 31 maggio 2022, la Cassazione torna a pronunciarsi su un tema dibattuto: quello dei limiti del…
Read more