Lavoratori somministrati in sostituzione di personale assente per ferie; gli oneri di specificazione della causale

credito sulla banca

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 12/02/2019
Lavoratori somministrati in sostituzione di personale assente per ferie; gli oneri di specificazione della causale

Commento a cura dell’avv. Enrico Vella

“La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 3463/2019, pubblicata lo scorso 6 febbraio, sebbene inerente ad una disciplina superata da diverse stratificazioni normative, offre alcuni spunti di riflessione in tema di specificità delle causali su cui si è dibattuto a lungo in occasione dell’entrata in vigore del “Decreto Dignità”.

Nel caso in discussione, i giudici di Piazza Cavour hanno respinto l’impugnativa promossa da un lavoratore che contestava l’illegittimità dei plurimi contratti di lavoro da lui sottoscritti in quanto – a suo dire – la causale ivi riportata (“Sostituzione di personale assente” o “Sostituzione di personale assente per ferie programmate estive“) era del tutto insufficiente ad assolvere l’onere di specificazione delle ragioni della sostituzione.

 

Continua a leggere l’articolo >>

0

Articoli Correlati

Il punto su: il…

Diritto 24 - Il Sole 24 ore:  15/05/2019 Avv. Vittorio Provera, Studio Trifirò & Partners Qualora la Banca non abbia la possibilità di produrre integralmente in giudizio gli estratti di conto corrente…
Leggi ancora

Studi legali dell’anno 2019:…

Il Sole 24 Ore:  13/05/2019 Un mercato polarizzato quello legale italiano:?da un lato le grandi law firms che occupano circa 5-6mila avvocati (poco meno del 3% del totale), ma - stima…
Leggi ancora

Cresce il peso della…

Il Sole 24 Ore:  13/05/2019 Consulenza e contenzioso sono due facce della stessa medaglia. Ma è un fatto che negli ultimi anni si sia assistito a un marcato calo delle liti…
Leggi ancora