Sul ruolo e sulla funzione del Giudice del Lavoro tra passato, presente e futuro

lavoro diritti europa

dell’Avv. Salvatore Trifirò – LavoroDirittiEuropa, 4/04/2022

Nel 25° anno dall’entrata in vigore dello Statuto dei lavoratori, ebbi l’onore di essere chiamato dal Primo Presidente della Corte di Cassazione per una relazione nell’Aula Magna della Suprema Corte a Sezioni Unite perché esponessi ai Consiglieri ivi riuniti su come, sulla base della mia esperienza professionale, la funzione del Giudice del Lavoro avesse inciso nell’ambito dell’Impresa. In quella comunità di lavoro, cioè, dove ciascheduno deve operare nel rispetto dei reciproci diritti e doveri per produrre ricchezza per l’intera collettività.
E’ stata la mia, a quel tempo, una testimonianza e tale – partecipando all’odierno dibattito di LDE – vuol essere ancor oggi. A ben vedere, infatti, il Diritto Vivente si forgia nello Studio dell’avvocato al quale l’attore o il convenuto ricorrono per esporre il caso.

Leggi l’intero articolo qui!

0

Related Posts

Eppur si muove

di Jacopo Moretti - Private, giugno 2022 Quando si reclutano nuovi relationship manager, è frequente imbattersi in patti di non concorrenza e di stabilità, "croce e delizia" per il settore…
Read more

Conflitto di interessi, contratti…

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 20/06/2022 KO l'accordo concluso dall'amministratore in conflitto di interessi. Il contratto concluso dall'Amministratore delegato di una Società per azioni con altra società di cui era…
Read more

Licenziamento del dirigente apicale:…

di Tommaso Targa - NT+ Diritto, 07/06/2022 Con sentenza n. 17689/2022 , pubblicata il 31 maggio 2022, la Cassazione torna a pronunciarsi su un tema dibattuto: quello dei limiti del…
Read more