Obbligo vaccinale

obbligo vaccinale

Il 5 Gennaio 2022, Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza Covid-19 in particolare nei luoghi di lavoro e nelle scuole”. Il provvedimento introduce l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni. Per i lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età sarà necessario il “Green Pass Rafforzato” per l’accesso ai luoghi di lavoro a far data dal 15 Febbraio 2022.

0

Related Posts

Licenziabile la lavoratrice madre…

La Corte d'Appello di Venezia, con una recentissima sentenza ed in riforma di quella di primo grado, ha ritenuto legittimo il licenziamento di una lavoratrice madre, stante, da un lato,…
Read more

Superamento periodo di comporto…

Il caso in esame ha ad oggetto un licenziamento per superamento del periodo di comporto. Il numero dei giorni di assenza sono pacifici, ma il lavoratore ha lamentato la computabilità…
Read more

Nuove applicazioni per i…

Lo smart working si è palesato come una rivoluzione nelle modalità di esecuzione e di gestione del rapporto di lavoro.
Read more