Le aziende messe in mano ai sindacati

Le aziende messe in mano ai sindacati

di Camilla Conti – La Verità 29/04/2020

 

«Le misure sulla liquidità scandite in due provvedimenti si stanno rivelando efficaci », ha detto ieri il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Eppure, tra i tanti punti oscuri del dl Liquidità c’è un passaggio specifico che ha fatto sobbalzare sulla sedia molti esperti di diritto del lavoro. Lo si trova sotto l’articolo 1 del decreto, al comma 2 relativo alle condizioni
cui sono rilasciate le garanzie Sace. Ebbene, alla lettera L si legge che le imprese che vogliono accedere alle garanzie previste in materia di
sostegno alla liquidità devono «assumere l’impegno a gestire i livelli occupazionali attraverso accordi sindacali».

Leggi l’intero articolo qui!