Aiuti al lavoro da estendere per ripartire

cresce il peso della consulenza

di Giacinto Favalli

Chiusi in casa, svolgendo il nostro compito di cittadini responsabili, proteggendo noi e gli altri dal contagio, non possiamo far altro che pensare ai tempi che verranno, al momento in cui l’emergenza comincerà a rientrare. A riguardo, non dobbiamo farci illusioni: tutti sappiamo che dovremo inevitabilmente attraversare un periodo di forte recessione economica a livello globale ed è nostro dovere sforzarci di ragionare su come potremo rialzarci.

Leggi l’intero articolo qui!

0

Articoli Correlati

I controlli difensivi e…

di Antonio Cazzella - NT+ Diritto, 04/10/2021 Con sentenza n. 25732 del 23 settembre 2021 la Suprema Corte si è nuovamente pronunciata sui limiti ai quali è sottoposto il datore di…
Leggi ancora

Contratto d’agenzia con paletti:…

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 04/10/2021 È nulla per frode alla legge, la clausola prevista nell'ambito di un contratto di agenzia che imponga la corresponsione di una penale di rilevante…
Leggi ancora

Rientro in ufficio, green…

con l'intervento dell'Avv. Jacopo Moretti, Trifirò & Partners Uffici semi-deserti, verifica della certificazione verde esclusivamente all'accesso delle mense aziendali e sospensione del buono pasto nelle giornate “smart”. Tra chi, in…
Leggi ancora