Boban licenziato vince la causa, avrà un risarcimento di 5,375 milioni

Corriere della Sera, 31/12/2020

Non c’è stata “giusta causa” nel licenziamento del Milan a Zvonimir Boban. È quanto ha deciso il Tribunale di Milano che ha riconosciuto all’ex dirigente, seguito dall’avvocato Mario Cammarata dello studio Trifirò, un risarcimento di 5,375 milioni (ne chiedeva di più).

Leggi l’intero articolo qui!

 

Leggi la notizia riportata il 09/01/2021 da altre testate giornalistiche:

La Gazzetta dello Sport

La Repubblica

Il Resto del Carlino

Il Giorno

La Nazione

0

Related Posts

Politiche di remunerazione nelle…

di Francesco Autelitano - Dirittobancario.it, 04/01/2022 1. Ragioni dell’Aggiornamento della Circolare n. 285/2013 e principali novità In data 4 dicembre 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 37° Aggiornamento…
Read more

Smart working oltre la…

di Stefano Trifirò - L'Economia, 6/12/2021 "Nel lockdown le aziende per far fronte all'emergenza sanitaria hanno dovuto improvvisare nuove forme di lavoro, come quello agile. Ma è anche scaturito un…
Read more

Compensi, vertici srl all’asciutto

di Vittorio Provera - ItaliaOggi, 24/11/2021 Tra l'amministratore di srl e la società sussiste un rapporto di immedesimazione organica, tuttavia il diritto al compenso ha una sua connotazione autonoma, con…
Read more