Francesco Torniamenti

Decreto Rilancio: facciamo il punto sul divieto di licenziare

collegato lavoro

di Marina Olgiati e Francesco Torniamenti, Trifirò & Partners Avvocati L’articolo 80 del Decreto Legge n. 34, in vigore dal 19 maggio 2020 (cd. “Decreto Rilancio”), ha modificato l’art. 46 del D.L. n. 18/2020 (Decreto “Cura Italia”, convertito nella L. n. 27/2020) portando a “cinque mesi”, a decorrere dal 17 marzo 2020, il divieto di […]

Il conduttore risponde dei debiti di chi subentra

Debiti

ItaliaOggi:  21/11/2019 di Vittorio Provera – Trifirò & Partners Avvocati L’azienda conduttrice risponde dei debiti della subentrante, anche se la locazione è stata rinnovata solo con quest’ultima. Tale principio è stato affermato dalla Corte di cassazione con la sentenza dell’8 novembre 2019, n. 28809. Nei contratti di locazione ad uso commerciale è frequente che intervengano plurime […]

Decreto fiscale 2019: il committente deve versare le ritenute sulle retribuzioni dei dipendenti

collegato lavoro

Il Sole24Ore – Diritto24:  21/11/2019 Commento a cura di Francesco Torniamenti – Trifirò & Partners Avvocati L’art. 4, comma 1, del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 (c.d. “Decreto Fiscale”) ha introdotto l’art. 17 bis al D.lgs. n. 174/1997 (“Norme di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti in sede di dichiarazione dei redditi e dell’imposta sul valore […]

DOLO DELL’ASSICURATORE: QUANDO LA POLIZZA E’ VALIDA

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 15/04/2019 Commento a cura dell’avv. Bonaventura Minutolo e Francesco Torniamenti, Studio Trifirò & partner avvocati  Trib. Milano 13 marzo 2019 Il dolo dell’assicuratore non è causa di annullamento della polizza assicurativa se interviene in un momento successivo alla formazione del consenso dell’assicurato a stipulare il contratto. Continua a leggere […]

Giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo: oneri probatori dell’assicurato nei confronti dell’assicuratore

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 08/03/2019 A cura degli avv.ti Bonaventura Minutolo e Francesco Torniamenti Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, il creditore opposto, benché convenuto formalmente, è sostanzialmente attore ed è quindi onerato, ai sensi dell’art. 2697 c.c., a provare i fatti costitutivi della pretesa già azionata in sede monitoria. Pertanto, […]

Somministrazione fraudolenta, indicazioni operative dell’INL

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 22/02/2019 Somministrazione fraudolenta, indicazioni operative dell’INL Commento a cura dell’avv. Francesco Torniamenti “L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare in epigrafe, interviene in tema di reato di somministrazione fraudolenta, di recente reintrodotto dalla l. n. 96/18 , offrendo interessanti spunti interpretativi. Si ricorda che, ai sensi dell’art. 38 bis d.lgs. n. […]

Licenziamento per superamento del periodo di comporto: l’aspettativa che impedisce il recesso è solo quella concretamente fruita

collegato lavoro

Diritto 24 – Il Sole 24 Ore: 11/12/2018 Licenziamento per superamento del periodo di comporto: l’aspettativa che impedisce il recesso è solo quella concretamente fruita Commento a cura dell’avv. Francesco Torniamenti Corte Appello di Milano 30 novembre 2018 “Un lavoratore, dopo essersi assentato per un periodo eccedente il comporto, aveva chiesto – e ottenuto – […]

Lavoratore rifiuta di trasferirsi e viene licenziato

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 03/08/2018 Lavoratore rifiuta di trasferirsi e viene licenziato Commento a cura degli avv.ti da Marina Olgiati e Francesco Torniamenti “Il lavoratore che rifiuta il trasferimento e viene in seguito licenziato per assenza ingiustificata, nel giudizio di impugnazione del licenziamento non può più mettere in discussione la legittimità del cambiamento […]

Licenziamento giusto per il lavoratore “pizzicato” dagli investigatori alla gara cinofila mentre è assente per malattia

Licenziamento giusto per il lavoratore “pizzicato” dagli investigatori alla gara cinofila mentre è assente per malattia A cura degli avv.ti Marina Olgiati e Francesco Torniamenti Trib. Busto Arsizio, 19 dicembre 2017, n. 4831, ord. È legittimo il licenziamento del lavoratore che, mentre è assente dal lavoro per malattia, svolge attività incompatibili con la patologia che […]

L’impugnativa d’urgenza del contratto a termine ed il requisito del periculum in mora

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 21/09/2017 L’impugnativa d’urgenza del contratto a termine ed il requisito del periculum in mora A cura di Francesco Torniamenti “L’impugnazione d’urgenza del contratto a termine è di per sé infondata – in quanto priva del requisito del periculum in mora – stante il fatto che la sentenza che viene […]